Divinazione - Pratiche catechesi Bibbia Chiesa - Cristiani Cattolici: Pentecostali Apologetica Cattolica Studi biblici

Vai ai contenuti

Divinazione - Pratiche catechesi Bibbia Chiesa

Le altre pratiche divinatorie

Esistono molte altre forme di divinazione, comunemente chiamate “mantiche”. Molte di queste sono particolarmente diffuse in alcuni paesi come l’Africa, mentre altre sono diffuse un pò ovunque. Alla base di esse ci sarebbe la presunta capacità di ottenere informazioni, ritenute inaccessibili, da fonti soprannaturali; tali pratiche si esprimono spesso attraverso un rituale, solitamente in un contesto magico-superstizioso, e generalmente si basano sull’interpretazione di segni, eventi, simboli o presagi. Alla base di queste pratiche c’è infatti la credenza che particolari entità spirituali agiscano tramite gli oggetti utilizzati o particolari fenomeni, per fornire indicazioni riguardo ad uno specifico evento o riguardo al futuro.

Una prima classificazione di origine classica delle arti mantiche, raggruppa le pratiche in due gruppi:
Divinazione intuitiva: basata sulla rivelazione da parte di un’entità preternaturale e presuppone una particolare predisposizione da parte dell’indovino;

Divinazione induttiva (cleromanzia): basata sull’interpretazione di segni o eventi e presuppone certe conoscenze da parte dell’indovino.
Nella Divinazione intuitiva lo strumento utilizzato è l’indovino stesso; si tratta generalmente di una persona in grado di indursi in stato di trance, spontaneamente o mediante danze estatiche o attraverso l’uso di stupefacenti, talvolta pratica rituali di tipo sciamanico.

Nella Divinazione induttiva, invece, gli strumenti utilizzati possono essere di vario tipo:
– per mezzo di procedimenti più o meno complessi vengono prodotti i segni da interpretare su determinati oggetti dedicati allo scopo o di uso comune; in questo caso, l’indovino non deve solo interpretare il segno ma anche saperlo produrre;
– può trattarsi di una collezione di simboli oppure di oggetti simbolici o diversamente marcati dalla quale sono estratti o disposti a sorte gli elementi da interpretare;
– possono essere ricercati nell’ambiente circostante, anche sul corpo del consultante, e può trattarsi di oggetti o, più spesso, di eventi, presagi o anche sogni.
Lo psicologo Julian Jaynes categorizzò la Divinazione secondo le seguenti tipologie:
– Presagi e loro scrittura: E’ la semplice registrazione di sequenze di eventi insoliti o importanti al fine di elaborare strategie a lungo termine.
Sortilegio: Consiste nell’estrarre a sorte vari tipi di oggetti. I moderni giochi di carte e da tavolo si sono sviluppati da questo tipo di divinazione.
– Auguri: Divinazione che valuta una serie di possibilità date. Può essere qualitativa (valuta forme, prossimità, ecc.). La radioestesia (una forma di rabdomanzia) si sviluppò da questo tipo di divinazione.

I romani dell’epoca classica usarono i metodi etruschi di augurio, come l’epatoscopia. Gli aruspici esaminavano i fegati degli animali sacrificati.

– Spontanea: Una forma non vincolata di divinazione, libera da un particolare mezzo, è in realtà una generalizzazione di tutti i tipi di divinazione. La risposta arriva da qualsiasi cosa il divinatore veda o ascolti. Un esempio di divinazione spontanea è rappresentato dalla lettura dell’aura e dai metodi New Age del Feng Shui.
L’elenco che segue costituisce una rassegna di pratiche divinatorie non lecite per il cristiano in quanto intrise di influenze spiritiche, magia, e superstizione. Alcune di esse sono molto antiche e probabilmente non sono più usate mentre altre sono recenti e spesso praticate da maghi e similari:
– Acutomanzia (divinazione che si pratica mediante spilli o aghi)
– Aeromanzia o Aerimanzia (divinazione delle condizioni atmosferiche)
– Agalmatomanzia (divinazione delle statue)
– Aigomanzia (divinazione del comportamento delle capre)
– Ailuromanzia (divinazione del comportamento dei gatti)
– Alectromanzia o Alettriomanzia (divinazione del comportamento dei galli)
– Aleuromanzia (divinazione della farina, comprende i biscotti della fortuna che è anche una forma di Sticomanzia)
– Alfitomanzia (divinazione dell’orzo)
– Alomanzia (divinazione del sale)
– Amnoscopia (divinazione delle viscere degli agnelli)
– Anemoscopia (divinazione del vento)
– Antropomanzia (divinazione dei sacrifici umani)
– Apantomanzia (divinazione dell’avvistamento di animali)
– Aracnomanzia (divinazione del comportamento dei ragni)
– Aritmomanzia o Aritmanzia (divinazione attraverso numeri e lettere)
– Aruspicina (divinazione complessa basata su diverse analisi delle vittime dei sacrifici)
– Assinomanzia (divinazione delle asce)
– Astragalomanzia (divinazione dei dadi di vario tipo)
Astrologia (divinazione dei corpi celesti)
– Austromanzia (divinazione di vento e nubi)
– Batracomanzia (divinazione del comportamento delle rane)
– Belomanzia (divinazione delle frecce)
– Bibliomanzia o Sticomanzia (divinazione dei libri, in particolare la Bibbia)
– Bioritmi (divinazione dei bioritmi)
– Bostricomanzia (divinazione dei riccioli dei bambini agitati dal vento)
– Botanomanzia (divinazione delle piante bruciate)
– Brocomanzia (divinazione della pioggia)
– Brontomanzia o Brontoscopia (divinazione dei tuoni)
Caffeomanzia (divinazione dei fondi di caffè)
– Caomanzia (divinazione delle visioni aeree)
– Capnomanzia (divinazione del fumo)
– Caromanzia (divinazione in stato di sonno, ipnosi o trance)
cartomanzia (divinazione delle carte)
– Catottromanzia o Catoptromanzia (divinazione degli specchi o di altri oggetti riflettenti)
– Causimomanzia (divinazione delle bruciature)
– Cefalomanzia (divinazione delle teste)
– Ceraunoscopia o Ceraunomanzia (divinazione dei fulmini)
– Ceromanzia o Ceroscopia (divinazione della cera fusa versata in acqua fredda)
– Cheloniomanzia (divinazione delle screpolature da fuoco sul guscio di tartaruga)
– Chiambolia (divinazione delle fave lanciate; si veda anche “Fabanomanzia”)
– Chiromanzia, Chirognomia, Chirologia o Chiroscopia (divinazione dei palmi delle mani)
– Chitonomanzia (divinazione di come ci vestiamo)
– Ciclomanzia (divinazione delle ruote)
– Cinomanzia (divinazione del comportamento dei cani)
– Cledonomanzia (divinazione della parole udite casualmente)
– Cleidomanzia (divinazione delle chiavi)
– Cleromanzia (divinazione delle estrazioni a sorte)
– Cocchigomanzia (divinazione del canto del cuculo)
– Codonomanzia (divinazione del suono delle campane)
– Cometomanzia (divinazione delle code delle comete)
– Coracomanzia (divinazione del comportamento dei corvi)
– Coscinomanzia (divinazione dei setacci pendenti)
– Cristallomanzia (divinazione dei cristalli)
– Critomanzia (divinazione delle torte all’orzo)
– Crommiomanzia (divinazione dei germogli di cipolla)
– Cubomanzia (divinazione tramite dadi a sei facce)
– Cybermanzia (divinazione con oracoli elettronici)
– Dafnomanzia (divinazione di corone di alloro bruciate)
– Dattilomanzia (divinazione tramite un anello e lettere alfabetiche)
– Dattiloscopia (divinazione tramite le dita delle mani)
– Demonomanzia (divinazione dei demoni)
– Dendromanzia (divinazione degli alberi)
Dominomanzia (divinazione con le tessere del domino)
– Empiromanzia (divinazione della fiamma sacrificale)
– Epatoscopia o Epatomanzia (divinazione del fegato di animali)
– Eromanzia (divinazione con i movimenti dell’aria)
– Estispicina, Extispicina, Ieromanzia, Ieroscopia, Geromanzia o Geroscopia (divinazione delle interiora di animali sacrificati)
– Fabanomanzia (divinazione delle fave lanciate)
– Fillomanzia (divinazione delle foglie)
– Fisiomanzia o Fisionomanzia (divinazione della fisionomia di una persona)
– Garosmanzia (divinazione di vasi d’acqua con ceri accesi)
– Geloscopia (divinazione delle risa)
– Gemmomanzia (divinazione delle gemme gettate in acqua)
– Genomanzia (divinazione delle madri per conoscere il sesso del nascituro)
– Geomanzia (divinazione della Terra), comprende il Feng shui
– Geoscopia (divinazione dell’aspetto geografico di una regione per conoscere il carattere degli abitanti)
– Geranomanzia (divinazione del volo delle gru)
– Giromanzia (divinazione delle vertigini)
– Grafomanzia o Chirogrammatomanzia (divinazione della calligrafia)
– I Ching (divinazione per mezzo dell’omonimo libro sacro taoista)
– Idatoscopia (divinazione degli specchi d’acqua)
– Idromanzia (divinazione dell’acqua)
– Ippomanzia (divinazione dei cavalli)
– Ittiomanzia (divinazione dei pesci)
– Lampadomanzia (divinazione della luce)
– Libanomanzia o Lebanomanzia (divinazione dell’incenso)
– Lecanomanzia o Lecaniomanzia (divinazione dei recipienti vuoti o dei bacini d’acqua)
– Licomanzia (divinazione del comportamento dei lupi)
– Litobolia (divinazione delle pietre lanciate)
– Litomanzia (divinazione delle pietre)
– Logaritmomanzia (forma più complessa di Aritmomanzia)
– Mah Jongg (divinazione con le tessere del Mah Jongg)
– Margaritomanzia (divinazione dei rimbalzi delle perle)
– Melanomanzia (divinazione delle macchie di inchiostro)
– Melomanzia (divinazione delle mele e dei semi di mela)
– Menomanzia (divianzione del ciclo mestruale)
– Metafonia (divinazione tramite un registratore)
– Meteoromanzia (divinazione dei fenomeni meteorologici)
– Metoposcopia (divinazione della fronte)
– Miomanzia (divinazione dei topi)
– Mirmomanzia (divinazione delle formiche)
– Moleosofia (divinazione delle imperfezioni)
– Molibdomanzia (divinazione del piombo fuso colato in acqua)
– Myomanzia (divinazione dei roditori)
– Nechiomanzia (divinazione dei cadaveri o di oggetti ad essi legati)
Necromanzia, Negromanzia, Nigromanzia, Psicomanzia o Sciamanzia (divinazione attraverso l’invocazione dei morti)
– Nefomanzia o nefelomanzia (divinazione delle nuvole)
Numerologia (divinazione dei numeri)
– Oculomanzia (divinazione degli occhi)
– Ofiomanzia (divinazione dei serpenti)
– Oicomanzia (divinazione delle case o delle città)
– Oinomanzia (divinazione del vino)
– Omfalomanzia (divinazione del cordone ombelicale)
– Omomanzia (divinazione delle scapole di montoni esposte al fuoco)
– Onomanzia o Onomatomanzia (divinazione dei nomi)
– Onicomanzia (divinazione delle unghie)
Oniromanzia, Oneiromanzia (divinazione dei sogni)
– Ornitoscopia o Ornitomanzia (divinazione del volo degli uccelli)
Ouija (divinazione usando le tavole Ouija)
– Ovomanzia, Ovoscopia o Oomanzia (divinazione delle uova)
– Palamomanzia (divinazione del palmo della mano coperto da vernice nera lucida)
– Palmomanzia (divinazione dei movimenti involontari dei muscoli)
– Partenomanzia (divinazione per scoprire se una donna è ancora vergine o no)
– Pegomanzia (divinazione delle acque di sorgente)
– Piromanzia o Piroscopia (divinazione del fuoco)
– Plastromanzia (divinazione delle crepe provocate dal calore sul guscio delle tartarughe)
– Podomanzia (divinazione dei piedi)
Rabdomanzia (divinazione per mezzo dei bastoni)
Radioestesia o Radiomanzia (divinazione col pendolino o altri strumenti)
– Rapsodomanzia (divinazione della poesia)
– Sauromanzia (divinazione delle lucertole)
– Scapulomanzia (divinazione delle scapole di bovini e caprini)
– Scatomanzia (divinazione delle feci, solitamente animali)
– Sciomanzia (divinazione degli spiriti)
– Sideromanzia (divinazione della paglia bruciata tramite un ferro incandescente)
– Spodomanzia o Tefromanzia (divinazione delle ceneri)
– Spondilomanzia (divinazione di una vertebra)
– Stolisomanzia (divinazione dei vestiti)
– Taromanzia (divinazione di carte speciali, i tarocchi; si veda anche cartomanzia
– Tasseomanzia o Tasseografia (divinazione delle foglie del tè)
– Teratomanzia (divinazione di eventi straordinari e anomali)
– Tiromanzia (divinazione del formaggio)
– Traumatomanzia (divinazione delle ferite)
– Turifumanzia (divinazione del fumo d’incenso)
– Uroscopia (divinazione dell’urina a scopo diagnostico)
– Vitromanzia (divinazione della sabbia messa sopra una lastra di vetro)
– Xilomanzia (divinazione del legno bruciato)
– Zoomanzia (divinazione del comportamento degli animali)
dal sito diosalva.net
Torna ai contenuti