Angeli chi sono? Bibbia Catechesi - Cristiani Cattolici: Pentecostali Apologetica Cattolica Studi biblici

Vai ai contenuti

Angeli chi sono? Bibbia Catechesi

CHI SONO GLI ANGELI?


La figura dell’angelo, nella tradizione cristiana, ricopre una posizione di grande importanza.
Siamo ormai abituati a mirare, nelle nostre ben affrescate chiese, miriadi di spiriti celesti volteggiare tra le marmoree colonne; statue d’Arcangeli che si erigono a ridosso dei muri con sguardo austero sorreggendo pergamene o spade; Serafini e Cherubini che accompagnano Santi, Beati e Profeti nei dipinti.
Chi conosce la zona di San Pietro e dintorni potrà in aggiunta ricordare il rinomato ponte Sant’Angelo finalizzato da Papa Clemente IX, ove troneggiano le sculture di Gian Lorenzo Bernini (1598 – 1680).
Raramente infatti, nei momenti di fede vissuta, ci troviamo senza la compagnia figurativa degli angeli.
A motivo di ciò è giusto chiedersi: quanto realmente conosciamo a riguardo di questi esseri spirituali?

Il nostro punto di riferimento – come sempre – per capire i fondamentali sono chiaramente le Sacre Scritture, ove gli aspetti rilevanti vengono messi in luce.



Esseri celesti creati dal Signore

● Nehemia 9:6 – Gli angeli sono esseri creati allo stesso modo di tutte le cose che compongono il mondo fisico e metafisico.
● Salmo 33:6 – Tutto l’esercito del cielo è stato creato dal soffio di Dio.
● Colossesi 1:16 – In Lui sono state create tutte le cose che sono nei cieli e sulla terra; in questo passo l’apostolo rivela i nomi di quattro gerarchie angeliche.


Gli angeli compongono l’esercito celeste

● Giosuè 5:14 – Il capo dell’esercito celeste, ovvero l’Arcangelo Michele, si presenta a Giosuè.
● 1 Re 22:19 – Il profeta Michea vede l’Eterno sul trono e l’esercito del cielo intorno.
● Salmo 103:21 – Davide invita gli eserciti del cielo a benedire l’Eterno.
● Giobbe 25:3 – Il numero delle schiere celesti è enorme e non è possibile contarlo.


Gli angeli sono ministri di Dio destinati alla protezione dell’uomo

● Salmo 91:11-12 – Dio comanda ai suoi angeli di guardare e proteggere l’uomo giusto affinchè “non urti in alcuna pietra“.
● Salmo 103:21 – Gli eserciti del cielo sono ministri di Dio e agiscono per compiacere la volontà divina.
● Matteo 18:10 – Gli angeli dei bambini sono perennemente al cospetto del Signore.
● Daniele 9:21-22 – Il profeta Daniele ci informa d’esser stato istruito dall’Arcangelo Gabriele.
● 1 Re 19:5-8 – Un angelo si presentò al profeta Elia, soccorrendolo con acqua e cibo.
● Esodo 23:20 – Il Signore assegna un angelo all’uomo per accompagnarlo nella vita.
● Daniele 6:22 – Un angelo salva Daniele dalle fauci dei leoni.
● Atti 5:19-20 – Un angelo aprì le porte della prigione agli apostoli.


Gli angeli sono esseri immortali, senza sesso e non si sposano

● Luca 20:35-36 – Gli angeli non sposano, non sono sposati e non possono morire.
● Matteo 22:30 – I risorti saranno come gli angeli nei cieli.
● Marco 12:25 – Esattamente come espresso nel passo precedente, gli uomini, al momento della resurrezione, non si sposeranno, e saranno per questo creature spirituali simili agli angeli.


Michele, Gabriele e Raffaele: Arcangeli della Bibbia

● Giuda 1:9 – L’Arcangelo Michele si scontra con Satana riguardo il corpo di Mosè.
● Apocalisse 12:7 – L’Arcangelo Michele guida la battaglia contro il grande dragone, ovvero il Diavolo.
● Daniele 8:16 – Il Signore comanda all’Arcangelo Gabriele di spiegare una visione al profeta Daniele.
● Luca 1:11-19 – L’Arcangelo Gabriele appare a Zaccaria.
● Luca 1:26-28 – L’Arcangelo Gabriele si presenta alla Vergine Maria e annuncia la futura gravidanza.
● Tobia 3:16-17 – Il Signore invia l’Arcangelo Raffaele per soccorrere Sara e Tobia.


Gli angeli sono sottoposti a Gesù Cristo e ne riconoscono la divinità

● 1 Pietro 3:21-22 – Tutti gli angeli, i principati e le potenze sono sottoposte al Figlio di Dio.
● Efesini 1:15-21 – Cristo siede alla destra del Padre ed è al di sopra d’ogni angelo, di qualunque gerarchia.
● Ebrei 1:6 – Gli angeli di Dio adorano Gesù Cristo, in quanto comando del loro Creatore.
● Apocalisse 7:10-12 – Tutti gli angeli stanno davanti al trono del Signore: si prostrano e adorano l’Agnello immolato.


Gli angeli non devono essere adorati

● Colossesi 2:18 – Il culto degli angeli porta all’idolatria, ed è spesso promulgato dai falsi profeti.
● Apocalisse 19:10; 22:9 – L’angelo comanda all’Apostolo Giovanni di adorare Dio soltanto.


Angeli, messaggeri di Dio

● Genesi 22:15-16 – Il Signore parlò ad Abramo per mezzo dell’angelo.
● Genesi 24:7 – L’angelo guidò Eliezer nella missione ordinata da Abramo.
● Genesi 31:11 – L’angelo comunicò a Giacobbe di tornare al suo paese natio.
● Atti 27:23 – Un angelo apparve all’Apostolo Paolo per confermargli che la sua meta era Roma.
● Giudici 13:3 – Un angelo apparve alla moglie di Sorea, annunciando la futura gravidanza.
● 1 Cronache 21:18 – L’angelo del Signore ordinò a Gad di dire a Davide d’erigere un altare Dio.
● Numeri 22:31-32 – L’angelo del Signore apparve a Balaam per interrompere il suo cammino.
● Matteo 2:13-20 – L’angelo avvertì Giuseppe di fuggire in Egitto col fanciullo.
● Atti 10:3-5 – Un angelo comandò a Cornelio di mandare a chiamare Pietro.


Angeli, esecutori dei comandi di Dio

● Genesi 19:12-13 – Gli angeli avvisarono Lot dell’ordine ricevuto da Dio di distruggere Sodoma e Gomorra.
● 2 Samuele 24:16-17 – L’angelo stese la mano su Gerusalemme per distruggerla, salvo poi essere fermato dal Signore.
● Atti 12:23 – Un angelo percosse Erode che morì roso dai vermi.
● 2 Re 19:35 – Un angelo uccise centottantacinquemila Assiri che volevano assediare Gerusalemme.
● Apocalisse 16:3-17 – Gli angeli versano le coppe dell’ira divina sul mondo.


Serafini, Cherubini e Troni: le più alte gerarchie

● Isaia 6:2 – Il profeta Isaia vede gli Angeli Serafini: essi hanno sei ali.
● Genesi 3:24 – I Cherubini vengono posti da Dio a guardia dell’albero della vita.
● Salmo 99:1 – Il salmodiante loda il Signore che “siede sui cherubini“.
● Ezechiele 10:1 – Il profeta Ezechiele vede, in visione, i Cherubini.
● Ezechiele 10:9 – Il profeta nota, al di sotto dei Cherubini, delle ruote, ovvero gli Angeli Troni.


Gli angeli possono apparire e parlare attraverso i sogni

● Matteo 1:20 – Un angelo apparve in sogno a Giuseppe, invitandolo a non ripudiare Maria.
● Genesi 28:10-12 – Giacobbe, in sogno, vide una scala che toccava il Cielo e gli angeli scendere e risalire su di essa.


Gli angeli sono esseri nobili e sapienti

● 2 Pietro 2:11 – Gli angeli sono maggiori degli uomini per forza e potenza.
● Ebrei 2:6-7 – L’uomo è stato creato inferiore agli angeli, ma è superiore a loro in Cristo.
● Efesini 3:10 – Gli angeli intendono la sapienza di Dio per mezzo della Chiesa.
● 1 Pietro 1:12 – Gli angeli desiderano comprendere bene e fissare lo sguardo verso le verità rivelate.

Torna ai contenuti