Pozman miracolo eucaristico - Cristiani Cattolici: Pentecostali Apologetica Cattolica Studi biblici

Vai ai contenuti

Menu principale:

Miracolo Eucaristico di Pozman - Polonia 1399


Nel 1399, nella città di Poznan, una donna attratta da una grande ricompensa rubò dalla Chiesa dei Domenicani tre ostie consacrate per conto di persone contrarie alla fede cristiana, appena costoro ricevettero le Ostie le posero su un tavolo le colpirono con un punteruolo come gesto di sfregio.

Inaspettatamente dalle Particole incomincio a gocciolare sangue, una ragazza del gruppo che era molto vicina ricevette il sangue che le bagnò il viso, la ragazza che non vedeva, riacquisto immediatamente la vista. A tale Prodigio, i sacrileghi colti dal panico tentarono in tutti modi di distruggere le Ostie consacrate ma non ci riuscirono allora le portarono fuori città e le buttarono nella palude nelle vicinanze del fiume Warta.

Più tardi un ragazzo che si trovava a passare vicino alla palude vide con meraviglia tre Ostie sospese luminosissime nell’aria, raccontò del prodigio alle autorità locali, in un primo momento il Borgomastro non gli prestò attenzione credendolo un impostore anzi ne né ordinò il carcere, ma quando il giovane si ripresentò in quanto era riuscito a liberarsi misteriosamente il borgomastro si recò con il giovane nel luogo del Prodigio.

Molta gente sbalordita si era nel frattempo radunata per vedere le tre Ostie luminose e sospese nell’aria, solamente il Vescovo Wojciech Jastrzebiec dopo ferventi preghiere riuscì a far discendere le Particole nella pisside che aveva tra le mani e recuperare le Particole e in processione solenne furono portate nella chiesa di Santa Maria Maddalena.
In segno di devozione il re Wladyslaw Jagiello fece edificare una Chiesa dedicata al Corpus Domini proprio sul luogo dove era avvenuto il Prodigio. Nel XIX secolo, al posto del vecchio palazzo dove era stata compiuta la profanazione delle Particole, venne costruito un Santuario dove ancora oggi è conservato il tavolo con le impronte del Sangue stillato dalle Ostie. Ancora oggi è possibile venerare le Particole presso la chiesa del Corpus Domini a Poznan.


Torna ai contenuti | Torna al menu