Pastore evangelico ADI Pedofilo - Cristiani Cattolici: Pentecostali Apologetica Cattolica Studi biblici

Vai ai contenuti

Menu principale:

Brasile, Abusi su minori: arrestato pastore evangelico di 69 anni [Video]
Un pastore evangelico (Chiesa Assemblea di Dio) brasiliano è stato arrestato con l’accusa di abusi sessuali su almeno sette bambini (un bambino e sei bambine) tra i 9 e i 12 anni, ha riferito la polizia dello stato di Amazonas (nord del Brasile) in un comunicato.

Geraldo Pereira Nunes, 69 anni, era indagato dalla Polizia di Stato del Paraná (sud) dal novembre 2010.

Dopo il suo arresto nella città di Manaus (AM), Pereira è stato accusato da altre due persone che si sono presentate per denunciare abusi commessi dal pastore a Curitiba, capitale dello Stato del Paranà.
Una di queste, una giovane di 24 anni, ha detto di essere stata abusata dal pastore per due anni, fino all’età di 12 anni, e che per la vergogna non ha sporto denuncia per far arrestare il religioso.

Gli abusi sarebbero avvenuti nella segreteria del luogo di culto della Chiesa. Gerard le invitava prima del culto a trascorrere un po’ di tempo al computer della segreteria. Le faceva sedere sulle sue ginocchia e, mentre erano distratte con i giochi, o con caramelle e soldi che gli dava, l’uomo metteva le mani sul loro corpo e sui loro organi genitali.
La polizia ha divulgato parte delle immagini (vedi il video qui sotto) dei filmati registrati con videocamere nascoste nella segreteria del luogo di culto in cui si vede il pastore pedofilo seduto al pc con una bambina mentre la distrae con caramelle e giochi.


Torna ai contenuti | Torna al menu