Chiara Corbella Petrillo madre coraggio non abortisce - Cristiani Cattolici: Pentecostali Apologetica Cattolica Studi biblici

Vai ai contenuti

Menu principale:

La toccante storia di Chiara Corbella Petrillo, una madre coraggio che nonostante fosse malata di tumore, non ha voluto nè abortire nè curarsi per non intaccare la salute del suo bimbo Francesco. Molto commovente vedere questa giovanissima ragazza vivere felicemente e con il sorriso la sua malattia, donando la vita al figlio.
Una di quelle storie che le lacrime te le fanno scendere, sia tu uomo o donna, le lacrime scenderanno sul tuo viso, facendoti capire quanto siamo fortunati noi che viviamo senza malattie, ma soprattutto fanno capire quanto può essere grande la fede di una mamma che scegliere non abortire, partorendo un bimba che vive solo 30 minuti e poi muore, successivamente mette al mondo un altro bimbo,   e infine dona propria vita a Francesco, l’ultimo nato, scegliendo di non curarsi da un cancro, perché le cure avrebbero deformato o ucciso il bimbo che portava in grembo. Grande testimonianza di una mamma giovanissima, Chiara Petrillo, con molta probabilità sarà proclamata santa!
Ci mette di fronte alla nostra fede piccola e ridicola in confronto a vette così alte di coraggio e fede che si fondono assieme, per abbracciare il nostro Gesù Cristo infinito amore. Quanto fede abbiamo noi? Poca se la confrontiamo con quella di Chiara Petrillo.

Qui sotto vedete la prima testimonianza (il primo video) nella quale Chiara ci racconta la nascita della sua prima bimba, che lei non ha voluto abortire nonostante i consigli dei dottori. Poi dopo aver messo al mondo Francesco... il suo funerale.

Torna ai contenuti | Torna al menu