Break Dance dono di Dio - Cristiani Cattolici: Pentecostali Apologetica Cattolica Studi biblici

Vai ai contenuti

Menu principale:

La break dance è un dono di Dio?
Alcuni cristiani deviati la ritengono un dono

In questo clip (preso da un video distribuito da http://www.cristianismo-primitivo.org/) prima si vede un uomo di colore fare delle acrobazie per terra, ridendo si contorce, salta, si rotola, con grande piacere di coloro che gli sono attorno che ridono e lodano Dio, perché ciò è uno dei segni della Benedizione di Toronto. Il predicatore (un certo Joe Jordan) che presiede dice divertito all’uditorio: ‘ ….Voi avete sentito parlare di possessione demoniaca, questa invece è la possessione dello Spirito (N.d.T. cioè un esempio di persona posseduta dallo Spirito  Santo) …..’. L’uomo di colore è chiamato ‘banjo’ (N.d.T. il termine indica uno strumento musicale a corde della famiglia della chitarra), e il predicatore dice che Dio sta suonando il suo banjo. Quello che occorre precisare è però la fine che ha fatto questo ‘banjo,’ il quale dopo quella riunione è stato ricoverato in un manicomio. Oltre all’uomo di colore ci sono altre persone che ‘Dio’ tocca, e sono delle donne che a terra si rotolano e si mettono poi una sopra l’altra. Poi compare sulla scena di questo teatro indecoroso e vergognoso una donna che comincia a saltare e a spogliarsi – naturalmente sempre perché Dio l’ha toccata – solo che ad un certo punto ella viene fermata da degli astanti per paura che si tolga altri vestiti (così sembra che abbia intenzione di fare). Ed infine si vede  un gruppo di persone sulla piattaforma di un locale di culto che si buttano a terra, e mentre sono a terra si vedono l’uomo che presiede e una donna (una certa Mary Audrey) che divertiti suggestionano le persone affinché cadano a terra o vengano prese da isterismo collettivo. In particolare notate la donna che alza la sua gamba verso le persone per indurle a cadere a terra o comunque a muoversi. E’ triste, molto triste sapere e vedere che questi comportamenti diabolici vengono attribuiti allo Spirito di Dio, che è santo. State molto attenti fratelli, perché queste diavolerie sono arrivate anche in Italia. Vegliate, e al primo eventuale accenno fermate immediatamente queste cose. (cfr, La nuova Via)

Torna ai contenuti | Torna al menu